Copertina
  • I muri, costruiti per contenere gli spostamenti della gente, prima di essere eretti con reti o mattoni sui confini, s’innalzano nella testa quali barriere mentali tese a respingere il dolore e la consapevolezza della perdita di ogni libertà personale e sociale dei […]

    IL MURO NELLA TESTA

    I muri, costruiti per contenere gli spostamenti della gente, prima di essere eretti con reti o mattoni sui confini, s’innalzano nella testa quali barriere mentali tese a respingere il dolore e la consapevolezza della perdita di ogni libertà personale e sociale dei […]

  • “Sono impegnato a stabilire un rapporto molto forte con l’Egitto, che è strategico per contrastare l’Isis ed è un hub economico fondamentale. Questo lo confermo, ma dico con più forza che proprio perché siamo amici pretendiamo soltanto la verità anche quando fa […]

    L’EGITTO, IL MASSACRO DI REGENI E LA VERITA’

    “Sono impegnato a stabilire un rapporto molto forte con l’Egitto, che è strategico per contrastare l’Isis ed è un hub economico fondamentale. Questo lo confermo, ma dico con più forza che proprio perché siamo amici pretendiamo soltanto la verità anche quando fa […]

  • Sequestri da parte di bande di trafficanti, ricatti della polizia, galera a tempo indeterminato o rimpatri forzati nel paese da cui sono fuggiti per sottrarsi a persecuzioni, torture, negazione dei diritti più elementari. E’ quanto accade sempre più spesso ai profughi in […]

    VIOLENZE SUI PROFUGHI NEI PAESI DEL PROCESSO DI KHARTOUM

    Sequestri da parte di bande di trafficanti, ricatti della polizia, galera a tempo indeterminato o rimpatri forzati nel paese da cui sono fuggiti per sottrarsi a persecuzioni, torture, negazione dei diritti più elementari. E’ quanto accade sempre più spesso ai profughi in […]

  • La violenza esplosa a Parigi ha invaso d’orrore e d’emotività tutte le coscienze coinvolte, dando origine, come accade sempre in questi casi, al tentativo di catarsi emozionale volto a recuperare lo spazio mentale inondato dalla paura. Ma purtroppo la paura non è […]

    UMANO E DISUMANO: IL NUOVO PATTO SOCIALE

    La violenza esplosa a Parigi ha invaso d’orrore e d’emotività tutte le coscienze coinvolte, dando origine, come accade sempre in questi casi, al tentativo di catarsi emozionale volto a recuperare lo spazio mentale inondato dalla paura. Ma purtroppo la paura non è […]

  • Gli Usa hanno bombardato volontariamente l’ospedale di Medici Senza Frontiere il 3 ottobre a Kunduz nel nord dell’Afghanistan. Gli attacchi hanno ucciso 22 persone – 12 operatori di MSF e 10 pazienti – e ferito circa 40 tra pazienti e staff dell’organizzazione. […]

    LE BUGIE UMANITARIE DEGLI USA

    Gli Usa hanno bombardato volontariamente l’ospedale di Medici Senza Frontiere il 3 ottobre a Kunduz nel nord dell’Afghanistan. Gli attacchi hanno ucciso 22 persone – 12 operatori di MSF e 10 pazienti – e ferito circa 40 tra pazienti e staff dell’organizzazione. […]

  • Le navi erano simili a motovedette militari. I profughi hanno pensato che stessero arrivando i soccorsi. Invece si trattava di pirati che li hanno spogliati di tutto, abbandonandoli poi in mare, tra la Turchia e la Grecia, dopo aver danneggiato irreparabilmente il […]

    PROFUGHI VITTIME DI PIRATI E MAFIE

    Le navi erano simili a motovedette militari. I profughi hanno pensato che stessero arrivando i soccorsi. Invece si trattava di pirati che li hanno spogliati di tutto, abbandonandoli poi in mare, tra la Turchia e la Grecia, dopo aver danneggiato irreparabilmente il […]

  • In occasione della giornata della memoria pubblichiamo la registrazione audio dell’incontro tenutosi giovedì 24 gennaio presso l’Auditorium Terzani della biblioteca San Giorgio di Pistoia, dal titolo “PSICHIATRIA E NAZISMO – CONTRO OGNI RAZZISMO”. L’evento è stato organizzato dall’Associazione Centro di Documentazione di […]

    GIORNO DELLA MEMORIA: INCONTRO PSICHIATRIA E NAZISMO

    Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l'ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

    Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l'ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

    In occasione della giornata della memoria pubblichiamo la registrazione audio dell’incontro tenutosi giovedì 24 gennaio presso l’Auditorium Terzani della biblioteca San Giorgio di Pistoia, dal titolo “PSICHIATRIA E NAZISMO – CONTRO OGNI RAZZISMO”. L’evento è stato organizzato dall’Associazione Centro di Documentazione di […]

  • E’ uscito in questi giorni il nuovo docufilm di Fulvio Grimaldi. “Armageddon sulla via di Damasco ” è un reportage sulla situazione siriana. .  Le cose in realtà non stanno così, e ancora un volta si tratta di una guerra  dove i […]

    ARMAGEDDON SULLA VIA DI DAMASCO

    Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l'ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

    E’ uscito in questi giorni il nuovo docufilm di Fulvio Grimaldi. “Armageddon sulla via di Damasco ” è un reportage sulla situazione siriana. .  Le cose in realtà non stanno così, e ancora un volta si tratta di una guerra  dove i […]

  • Marco Mohamed Abdelaal,32 anni, attivista italiano dell’International Solidarity Movement è stato arrestato l’ 11 Aprile durante la 7 ° Conferenza internazionale di Bil’in sulla lotta popolare palestinese tenutasi nella città vecchia occupata di Hebron. Marco è stato arrestato con altri 11 partecipanti […]

    “BENVENUTI IN PALESTINA…” (1)

    Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l'ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

    Marco Mohamed Abdelaal,32 anni, attivista italiano dell’International Solidarity Movement è stato arrestato l’ 11 Aprile durante la 7 ° Conferenza internazionale di Bil’in sulla lotta popolare palestinese tenutasi nella città vecchia occupata di Hebron. Marco è stato arrestato con altri 11 partecipanti […]

  • La vecchiaia è uno dei problemi principali della società contemporanea, un problema irrisolto e paradossale perché se da una parte è ormai possibile, attraverso la scienza, prolungare quantitativamente la vita biologica di un individuo, d’altra parte è molto più arduo offrire un […]

    Frontiere della Psicoanalisi – La Vecchiaia

    Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l'ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

    La vecchiaia è uno dei problemi principali della società contemporanea, un problema irrisolto e paradossale perché se da una parte è ormai possibile, attraverso la scienza, prolungare quantitativamente la vita biologica di un individuo, d’altra parte è molto più arduo offrire un […]

  • Con Lynda Dematteo alla scoperta del movimento che, prendendo origine dall'isolamento culturale delle valli del nord Italia,  ha generato un populismo dove l' "arroganza della semplicità" e  il contrasto verso gli immigrati sono alla base dell'immagine identitaria del popolo di padania. (prima parte)

    L’IDIOTA IN POLITICA (1)

    Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l'ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

    Con Lynda Dematteo alla scoperta del movimento che, prendendo origine dall’isolamento culturale delle valli del nord Italia, ha generato un populismo dove l’ “arroganza della semplicità” e il contrasto verso gli immigrati sono alla base dell’immagine identitaria del popolo di padania. (prima parte)

  • La caduta nel male dell'uomo è banale, non necessita di particolari mostruosità individuali, basta perdere il contatto con la propria realtà in cambio dell'adesione ad un'idea folle ed inumana di esaltazione collettiva. E questo vale non solo per il passato...

    LA BANALITÀ DEL MALE

    Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l'ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

    La caduta nel male dell’uomo è banale, non necessita di particolari mostruosità individuali, basta perdere il contatto con la propria realtà in cambio dell’adesione ad un’idea folle ed inumana di esaltazione collettiva. E questo vale non solo per il passato…

Pagina 1 di 2412345...1020...Ultima »
  • Trasmissioni tematiche
    • TRASMISSIONI TEMATICHE

      Trasmissioni tematiche contiene alcune delle trasmissioni realizzate in diretta da Psicologia Radio (già Radio AIPEP) negli anni  2008 e 2009. Le trasmissioni,  condotte da diversi professionisti del settore, affrontano i più importanti temi dell’ambito culturale, scientifico e terapeutico d’interesse psicologico e sociale. Gli autori sono Carlo Cerracchio, Annalisa De Filippo, Monica Vivona, Paola Dei, Luisa Laurelli, Umberto Parisella, Jolanta Burzinska, Francesco Pinto, Gabriella Vannucci, Laura Nemolato, Gabriele Ghielmetti. Sono presenti anche due puntate della trasmissione “50 minuti”, un progetto sperimentale che unisce cultura e divertimento, […]