I BAMBINI HANNO BISOGNO DI UN PADRE E UNA MADRE?

Proseguiamo oggi il discorso iniziato qualche puntata fa sull’omogenitorialità, con qualche dato scientifico in più che risponde alle critiche più comuni e più popolari.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Paola Biondi

Articoli correlati

  • I RAGAZZI STANNO (TUTTI) BENEI RAGAZZI STANNO (TUTTI) BENE E' possibile essere omosessuali e genitori? I bambini hanno bisogno di un padre e di una madre! Eppure...i ragazzi stanno (tutti) bene, anche quelli delle famiglie omogenitoriali. lettoa3piazze04_04_2011 Paola Biondi
  • DUE MAMME SONO MEGLIO DI UNA?DUE MAMME SONO MEGLIO DI UNA? Due mamme sono meglio di una? Può darsi. Anzi, sembra proprio di sì. Uno studio che dura da 25 anni dimostra come l'orientamento sessuale di un genitore non ha nessun effetto sulla salute psichica e sulla qualità di vita dei propri […]
  • SIAMO TUTTI CASSANO… PURTROPPO!SIAMO TUTTI CASSANO… PURTROPPO! La solita cassanata che ha suscitato clamore e polemiche o il frutto di una cultura molto più diffusa di quanto crediamo? Forse anche questo è frutto di quella sottocultura di cui non ci accorgiamo neanche più...
  • BEATO CHI CHIEDE SCUSABEATO CHI CHIEDE SCUSA L'onestà intellettuale, si sa, è di pochi. Ancora più rara quando riguarda uno studioso famoso in tutto il mondo per una ricerca che ha cambiato la vita di tanti omosessuali. In peggio.
  • VIENI FUORI CON LE MANI IN ALTO!VIENI FUORI CON LE MANI IN ALTO! In questa puntata parleremo di due termini spesso usati erroneamente come sinonimi: il coming out e l'outing. Coming out e outing Paola Biondi
  • OMOFOBO A CHI?OMOFOBO A CHI? Sembra che da oggi ci sia una prova scientifica del detto popolare per cui chi odia i gay è un omosessuale represso. Come la mettiamo quindi con tutti i personaggi pubblici che fanno dichiarazioni offensive e omofobe?
  • #NOETEROSESSUALITA’, BRIVIDO NUOVO#NOETEROSESSUALITA’, BRIVIDO NUOVO Che succede quando i ruoli vengono ribaltati? Cosa si prova da eterosessuali a sentirsi rivolgere frasi comuni generalmente utilizzate per le persone omosessuali? E' quello che è successo qualche giorno fa su Twitter.
  • CHI HA PAURA DELLE LESBICHE?CHI HA PAURA DELLE LESBICHE? E' possibile che le donne lesbiche suscitino paura? Spesso si rifiuta l'idea di utilizzare etichette, si contesta la necessità di identificarsi. Si può avere paura di una parola? In alcuni casi sembra proprio di […]
Share