CHI HA PAURA DELLE LESBICHE?

E’ possibile che le donne lesbiche suscitino paura?
Spesso si rifiuta l’idea di utilizzare etichette, si contesta la necessità di identificarsi.

Si può avere paura di una parola? In alcuni casi sembra proprio di sì.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Commento musicale: Alpha di  Charles Fenollosa
Foto di Lemalefiche (Flickr)

Paola Biondi

Articoli correlati

  • DONNE CHE AMANO LE DONNEDONNE CHE AMANO LE DONNE In questa puntata parleremo di donne che amano le donne, affrontando alcuni falsi concetti sul perchè questo accade. Donne che amano le donne Paola Biondi
  • LE DONNE INVISIBILILE DONNE INVISIBILI Un appuntamento dedicato alle donne lesbiche, invisibili tra le invisibili. Quattro passi tra stereotipi e modi di essere. Le donne invisibili Paola Biondi
  • OMOFOBO A CHI?OMOFOBO A CHI? Sembra che da oggi ci sia una prova scientifica del detto popolare per cui chi odia i gay è un omosessuale represso. Come la mettiamo quindi con tutti i personaggi pubblici che fanno dichiarazioni offensive e omofobe?
  • OPERAZIONE PERFETTA, PAZIENTE DECEDUTOOPERAZIONE PERFETTA, PAZIENTE DECEDUTO A volte abbiamo così tanta paura di alcune cose da non poter fare a meno che queste accadano. La profezia che si auto determina è una pericolosa trappola in cui, con attenzione, si può evitare di cadere.
  • L’IMPORTANZA DELLE PAROLEL’IMPORTANZA DELLE PAROLE "Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti!" diceva Nanni Moretti in un suo famoso film. E' importante utilizzare le parole giuste per una comunicazione corretta, adeguata. Soprattutto se a parlare sono personaggi […]
  • VIENI FUORI CON LE MANI IN ALTO!VIENI FUORI CON LE MANI IN ALTO! In questa puntata parleremo di due termini spesso usati erroneamente come sinonimi: il coming out e l'outing. Coming out e outing Paola Biondi
  • OCCHIO PER OCCHIO… PENE PER PENEOCCHIO PER OCCHIO… PENE PER PENE Una ricerca della Cornell University dimostra come il nostro occhio reagisca, senza che noi ce ne accorgiamo, in base al nostro orientamento sessuale. Testimonia anche che la bisessualità non è un mito e che le donne sono attratte sia […]
  • LE TERAPIE CHE NON RIPARANOLE TERAPIE CHE NON RIPARANO Si parla tanto di ex-gay e di terapie di conversione che propinano improbabili cambi di orientamento sessuale. Il tema è molto vasto, iniziamo a parlarne in questo secondo appuntamento. lettoa3piazze21_03_2011 Paola Biondi