TV FAI-DA-WEB. PRIMO LABORATORIO ITALIANO SU LINGUAGGI DELLE WEB TV

Nasce “Tv fai-da-web”, primo laboratorio italiano sui formati e linguaggi delle web tv

Uno spazio di analisi, sperimentazione e ricerca per esplorare e approfondire i linguaggi e i format della web-tv: questo l’obiettivo di “Tv fai-da-web”, primo laboratorio universitario in Italia teso a formare professionisti dell’audiovisivo ed editori-videomaker creatori di web tv.

L’iniziativa, ideata e promossa dalla cattedra di Semiotica dei nuovi media dell’Università di Bologna e dall’osservatorio e network italiano delle web tv Altratv.tv, nasce nel mese di febbraio a Bologna, e prevede una parte teorica da svolgersi in aula e un tirocinio curriculare presso Altratv.tv, con possibilità di ideare e scrivere per le dirette. Come sottolinea Giovanna Cosenza, docente di semiotica dei nuovi media all’Università di Bologna, mentre “oggi le web tv ricalcano stili, formati e generi già usati dalla televisione generalista, Il laboratorio vuole studiare la possibilità di inventare nuovi modi di fare televisione, partendo dall’osservazione sistematica e analitica di ciò che accade in rete non solo nell’ambito della produzione audiovisiva e del citizen journalism, ma anche nel mondo dei social media”.

D’altronde, come osserva Giampaolo Colletti, fondatore di Altratv.tv, l’operato delle centinaia di web tv diffuse sul territorio nazionale comincia ormai a delinare un profilo di maggiore consapevolezza e innovazione, che si rispecchia anche in una produzione di web-series sempre più ricca e articolata, e rispetto a cui il laboratorio può fornire un orientamento e una possibilità di crescita.

Per informazioni sul laboratorio e per inviare il proprio cv al fine di svolgere il tirocinio è possibile scrivere a info@altratv.tv. (Fonte: www.bandieragialla.it)

Share