SOLIDARIETA’ AL MOVIMENTO NO TAV

No Tav bassavelocita

Psicologia Radio esprime la sua solidarietà al popolo della Val di Susa che si batte contro l’imposizione dell’alta velocità sul suo territorio. In queste ore un imponente schieramento di forze di polizia sta militarizzando le zone dove si apriranno i cantieri per realizzare l’inutile, dannoso e costosissimo progetto TAV. Tutto questo contro la volontà di molta gente della Val di Susa e dalla Val Sangone che da oltre dieci anni lotta pacificamente per non permettere la realizzazione ad alto impatto ambientale della linea ferroviaria ad alta velocità.