Archivio di: ottobre 2015

  • Gli Usa hanno bombardato volontariamente l’ospedale di Medici Senza Frontiere il 3 ottobre a Kunduz nel nord dell’Afghanistan. Gli attacchi hanno ucciso 22 persone – 12 operatori di MSF e 10 pazienti – e ferito circa 40 tra pazienti e staff dell’organizzazione. […]

    LE BUGIE UMANITARIE DEGLI USA

    Gli Usa hanno bombardato volontariamente l’ospedale di Medici Senza Frontiere il 3 ottobre a Kunduz nel nord dell’Afghanistan. Gli attacchi hanno ucciso 22 persone – 12 operatori di MSF e 10 pazienti – e ferito circa 40 tra pazienti e staff dell’organizzazione. […]

    Leggi il resto...