Capitalismo Archivi

  • La pseudostoria, il racconto dei fatti nel tempo dell’informazione controllata dall’editore unico globale, la pubblicità, riporta false realtà dalle quali si realizzano le rappresentazioni del mondo dei sudditi della dittatura neoliberista che domina il sistema politico dell’occidente. Così ci s’immagina di assistere […]

    IL GRANDE BLUFF

    La pseudostoria, il racconto dei fatti nel tempo dell’informazione controllata dall’editore unico globale, la pubblicità, riporta false realtà dalle quali si realizzano le rappresentazioni del mondo dei sudditi della dittatura neoliberista che domina il sistema politico dell’occidente. Così ci s’immagina di assistere […]

    Leggi il resto...

  • Il tema della follia come stimolo di comprensione per i vari momenti di violenza agita nelle stragi d’innocenti che accompagnano l’attenzione mediatica di questi ultimi tempi, per lo più dedicata al cosiddetto terrorismo islamico, può essere fuorviante se usato quale mezzo di […]

    MATTI COL BOTTO

    Il tema della follia come stimolo di comprensione per i vari momenti di violenza agita nelle stragi d’innocenti che accompagnano l’attenzione mediatica di questi ultimi tempi, per lo più dedicata al cosiddetto terrorismo islamico, può essere fuorviante se usato quale mezzo di […]

    Leggi il resto...

  • I muri, costruiti per contenere gli spostamenti della gente, prima di essere eretti con reti o mattoni sui confini, s’innalzano nella testa quali barriere mentali tese a respingere il dolore e la consapevolezza della perdita di ogni libertà personale e sociale dei […]

    IL MURO NELLA TESTA

    I muri, costruiti per contenere gli spostamenti della gente, prima di essere eretti con reti o mattoni sui confini, s’innalzano nella testa quali barriere mentali tese a respingere il dolore e la consapevolezza della perdita di ogni libertà personale e sociale dei […]

    Leggi il resto...

  • La violenza esplosa a Parigi ha invaso d’orrore e d’emotività tutte le coscienze coinvolte, dando origine, come accade sempre in questi casi, al tentativo di catarsi emozionale volto a recuperare lo spazio mentale inondato dalla paura. Ma purtroppo la paura non è […]

    UMANO E DISUMANO: IL NUOVO PATTO SOCIALE

    La violenza esplosa a Parigi ha invaso d’orrore e d’emotività tutte le coscienze coinvolte, dando origine, come accade sempre in questi casi, al tentativo di catarsi emozionale volto a recuperare lo spazio mentale inondato dalla paura. Ma purtroppo la paura non è […]

    Leggi il resto...

  • Le funzioni di adattamento e di cambiamento fanno parte del corredo individuale e sociale della nostra struttura psichica. Per quanto riguarda l’aspetto sociale, nella storia dell’evoluzione umana l’adattamento a diverse condizioni ambientali, quali clima, morfologia del territorio e condizioni socioculturali, ha permesso […]

    DESTINI MIGRANTI

    Le funzioni di adattamento e di cambiamento fanno parte del corredo individuale e sociale della nostra struttura psichica. Per quanto riguarda l’aspetto sociale, nella storia dell’evoluzione umana l’adattamento a diverse condizioni ambientali, quali clima, morfologia del territorio e condizioni socioculturali, ha permesso […]

    Leggi il resto...

  • Nei tempi bui è più facile avvertire l’istinto di morte, il thanatos freudiano, che apre varchi sempre più ampi nell’animo umano. Siamo fatti per fare delle cose e non per altro, camminare e non navigare sul web, abbracciare gli amici e non […]

    THANATOS E L’INDIFFERENZA

    Nei tempi bui è più facile avvertire l’istinto di morte, il thanatos freudiano, che apre varchi sempre più ampi nell’animo umano. Siamo fatti per fare delle cose e non per altro, camminare e non navigare sul web, abbracciare gli amici e non […]

    Leggi il resto...

  • Tonino ha quindici anni e a pallone gioca da dio. Gioca su un campetto tutto polvere e reti strappate in una qualsiasi periferia di Napoli. Ma quando ha la palla tra i piedi gli pare di stare al San Paolo e le […]

    LA GRANDE CAROGNA

    Tonino ha quindici anni e a pallone gioca da dio. Gioca su un campetto tutto polvere e reti strappate in una qualsiasi periferia di Napoli. Ma quando ha la palla tra i piedi gli pare di stare al San Paolo e le […]

    Leggi il resto...

  • Il concetto di postdemocrazia proposto dal sociologo Colin Crouch si rivela molto utile per spiegare la situazione diversamente democratica in cui versano ormai tutti i paesi assoggettati all’economia liberista, quindi tutto l’occidente e buona parte dei paesi emergenti. Nella postdemocrazia il potere […]

    POSTDEMOCRAZIA, LIBERTA’ E INFORMAZIONE

    Il concetto di postdemocrazia proposto dal sociologo Colin Crouch si rivela molto utile per spiegare la situazione diversamente democratica in cui versano ormai tutti i paesi assoggettati all’economia liberista, quindi tutto l’occidente e buona parte dei paesi emergenti. Nella postdemocrazia il potere […]

    Leggi il resto...

  • Le immagini dei corpi dei migranti riversi a faccia in giù nelle acque del nostro mare trasudano vergogna, sono icone ineluttabili di un tradimento di una civiltà. Nel Mediterraneo sono ormai decine di migliaia i corpi inabissati dall’orrore del nostro decomposto divenire, […]

    I MARTIRI DELLA VERGOGNA

    Le immagini dei corpi dei migranti riversi a faccia in giù nelle acque del nostro mare trasudano vergogna, sono icone ineluttabili di un tradimento di una civiltà. Nel Mediterraneo sono ormai decine di migliaia i corpi inabissati dall’orrore del nostro decomposto divenire, […]

    Leggi il resto...

  • La medicina, che diventa sempre più stupida in quanto riprende pedissequamente i paradigmi tecno-scientifici, dimenticando l’uomo come oggetto di studio e di cura, parcellizzando sempre di più le sue specializzazioni che ormai non comunicano più tra di loro, attraverso la sua potenza […]

    EFFETTI COLLATERALI

    La medicina, che diventa sempre più stupida in quanto riprende pedissequamente i paradigmi tecno-scientifici, dimenticando l’uomo come oggetto di studio e di cura, parcellizzando sempre di più le sue specializzazioni che ormai non comunicano più tra di loro, attraverso la sua potenza […]

    Leggi il resto...

  • Pregio dell’arte non è, come spesso s’immagina, di creare qualcosa dal nulla, ma è quello di far vedere quello che c’è e che non si riesce a vedere. Nel bellissimo romanzo di José Saramago “Cecità” la gente improvvisamente perde la vista, non […]

    CECITÀ

    Pregio dell’arte non è, come spesso s’immagina, di creare qualcosa dal nulla, ma è quello di far vedere quello che c’è e che non si riesce a vedere. Nel bellissimo romanzo di José Saramago “Cecità” la gente improvvisamente perde la vista, non […]

    Leggi il resto...

  • L’ennesima strage di innocenti in America ripropone le solite domande sul perché questo accade, sulla condizione estrema dell’aggressività umana nell’immaginario della convivenza e degli equilibri sociali. Abituati come siamo sempre di più a non cogliere il nesso profondo con le questioni che riguardano la […]

    L’INFERNO SONO GLI ALTRI

    L’ennesima strage di innocenti in America ripropone le solite domande sul perché questo accade, sulla condizione estrema dell’aggressività umana nell’immaginario della convivenza e degli equilibri sociali. Abituati come siamo sempre di più a non cogliere il nesso profondo con le questioni che riguardano la […]

    Leggi il resto...

  • La cultura del giovanilismo, che oggi riferisce anche a mistificatori schemi politici e culturali sublimati dai vari “rottamatori”, tende a separare nettamente quello che appartiene al nuovo, giovane, non corrotto dal tempo, e il vecchio, che è ciò che sta al di […]

    IL VECCHIO E IL NUOVO

    La cultura del giovanilismo, che oggi riferisce anche a mistificatori schemi politici e culturali sublimati dai vari “rottamatori”, tende a separare nettamente quello che appartiene al nuovo, giovane, non corrotto dal tempo, e il vecchio, che è ciò che sta al di […]

    Leggi il resto...

  • Diciamocelo chiaramente, non ci si ammazza per la "crisi", altrimenti la specie umana sarebbe già estinta tra gli orrori che ha attraversato. Si muore per disperazione etica, quando il significato del vivere è costretto in limiti morali dove non c'è più spazio per rinascere dalla sconfitta.

    TUTTI GIU’ PER TERRA

    Diciamocelo chiaramente, non ci si ammazza per la "crisi", altrimenti la specie umana sarebbe già estinta tra gli orrori che ha attraversato. Si muore per disperazione etica, quando il significato del vivere è costretto in limiti morali dove non c'è più spazio per rinascere dalla sconfitta.

    Leggi il resto...

  • “La ricchezza non è peccato” dice il ricco nuovo vate del risorgimento economico italiano nel salotto accondiscendente della tivvù, ma un eco si riverebera nelle incoscienze ammaliate dei suoi discepoli, “E’ più facile che un cammello…”

    IL RICCO, IL CAMMELLO E LA CRUNA DELL’AGO

    “La ricchezza non è peccato” dice il ricco nuovo vate del risorgimento economico italiano nel salotto accondiscendente della tivvù, ma un eco si riverebera nelle incoscienze ammaliate dei suoi discepoli, “E’ più facile che un cammello…”

    Leggi il resto...